top of page

BIO-LOGICA DELL’ANIMA

FORMAZIONE BASE

COSTELLATORI FAMILIARI SISTEMICI
E PERCORSO CRESCITA PERSONALE
2023 -2024 PORDENONE
A CURA DI SONIA BORTOLUSSI

 10 moduli tematici 

MODULO 1 
14-15 OTTOBRE 2023

In questo primo modulo cerchiamo di comprendere dove e come agisce la costellazione familiare così da cogliere, in modo profondo, il movimento all’interno del campo costellativo.
Facciamo riferimento ad alcune ricerche che dimostrano come tutte le creature viventi siano interconnesse ed immerse in un campo energetico. Questo campo è energia pulsante possiamo dire che è il principale motore della nostra coscienza.
- presentazione del percorso e i relativi obiettivi
- metodologia didattica durante il percorso
- campo morfogenetico (Rupert Sheldrake)
- Teoria generale dei sistemi e risonanza morfica
- il campo di guarigione e il Punto Zero
- cosa sono le costellazioni familiari (Bert Hellinger)
- esercizi di percezione



MODULO 2
25-26 NOVEMBRE 2023

Le nostre esperienze individuali sono la migliore risposta che riusciamo a dare e mettere in atto nella nostra vita. Una risposta che nasce da una interazione tra la nostra esperienza individuale e i programmi nascosti e inconsci della nostra famiglia e dei nostri avi, possiamo dire anche dai programmi biologici della specie umana. Comprendere i messaggi soggiacenti che arrivano dal nostro sistema familiare, le nostre buone soluzioni e accogliere ciò che è stato ci riconnette alla vita, al senso della vita in una nuova consapevolezza e apertura.- la famiglia: un potente archetipo- eros e thanatos (maschile e femminile)- i bisogni fondamentali- cosa sono le immagini e quanto ci condizionano- cosa sono le percezioni-sensazioni- legami intergenerazionali- esercizi di percezioni e movimenti costellativi


MODULO 3 
9 -10 DICEMBRE 2023

Molte volte ci sentiamo tristi, affaticati perché la nostra relazione d’amore non ci soddisfa, oppure incontriamo sempre la stessa situazione che ci riporta allo stesso dolore. Sento che il mio cuore è in protezione e non si apre completamente, molto altro ancora Bert Hellinger ha scritto questo manuale “Ordini dell’amore” che tratta vari aspetti delle relazioni umane dove l’anima già conosce la via per la guarigione e ciò che è importante per far rifiorire la gioia in noi. In questo modulo verranno trattati molti argomenti che poi compariranno continuamente in tutti gli altri moduli. Unire ciò che è separato, ciò che è dimenticato fa si che possiamo togliere un peso al nostro cuore e alle generazioni successive.
Rispettare il proprio ruolo e quello degli altri, lavorare con l’energia dell’amore che tutto accoglie così com’è. La nostra vita può veramente cambiare.
- legame tra madre e figlio
- la madre e il movimento interrotto verso l’amore
- il movimento interrotto verso la persona amata

- nella sfera di influenza della madre
- riconoscere la grandezza della madre
- esercizi percezioni e meditazioni



MODULO 4
27-28 GENNAIO 2024

C’è una forza in noi che ci conduce a riprodurre inconsciamente il comportamento della nostra famiglia anche se i nostri desideri consapevoli ci spingono a fare diversamente. Se facciamo il contrario non significa che siamo liberi nelle nostre scelte ma rimaniamo legati dall’opposizione che è ancora un legame di lealtà profonda alla nostra famiglia. Diventare adulti liberi significa poter scegliere per se stessi.
- Lealtà familiare
- Amore cieco
- l’irretimento sistemico
- esercizi di percezioni/sensazioni
- meditazioni



MODULO 5
24-25 FEBBRAIO 2024

In questo modulo guarderemo “la forza rivelatrice delle diverse coscienze” che si esprime come possibilità legata alla comprensione che riguarda la relazione tra noi e gli altri, tra il conosciuto e ciò che non conosciamo. Tutto questo implica il riconoscimento della dimensione della dualità. La coscienza infatti si esprime con il sentirsi bene o sentirsi male, l’essere in equilibrio o disequilibrio, sentirsi in colpa o essere innocente
- Coscienza come compensazione ed espiazione
- conflitto tra le coscienze
- irretimenti: seguo il tuo destino, prendo il tuo posto, espio la tua colpa
- io per te: amore innocente



MODULO 6
16-17 MARZO 2024

Bert Hellinger e Sophia hanno sempre sottolineato la grande importanza della madre, rilevandone la grande forza per la nostra riuscita nella vita.
“CHI NON ARRIVA ALLA MADRE, NON VA DA NESSUNA PARTE”
Ognuno di noi ha una sola madre e questa è insostituibile, qualsiasi mancanza noi le possiamo rimproverare. Se persistiamo in questa immagine di mancanza rimaniamo imbrigliati nella staticità della vita. Quando un bambino viene separato dalla madre per qualsiasi motivo, svilupperà un “movimento interrotto” ritraendosi dalla madre ma anche dalla vita.
- legame tra madre e figlio
- la madre è successo- lavoro- denaro
- il movimento interrotto verso l’amore
- nella sfera d’influenza della madre
- esercizi di percezione e movimenti costellativi


MODULO 7
27-28 APRILE 2024

Un figlio diventa indipendente solo con l’aiuto del padre. Il padre prende per mano il figlio e lo porta nel mondo. Quante volte siamo confusi, incapaci di trovare la nostra strada e il nostro posto nel mondo. Il padre è il nostro “NO” la capacità di separarci e di dire addio a ciò che non è più evolutivo per noi.
- riconoscere la forza del padre
- il padre accanto alla madre
- riconciliazione con i genitori assenti
- il dolore che riconcilia l’amore
- movimenti costellativi e meditazioni


MODULO 8
25-26 MAGGIO 2024

La relazione di coppia è la cosa più grande e importante perché in essa viene trasmessa la vita. Tramite la relazione di coppia noi entriamo in contatto con i nostri limiti e lentamente abbandoniamo le nostre illusioni e le nostre immagini. Uomo e donna riconoscono che l’altro, pur diverso è allo stesso livello e ha lo stesso valore. Per riuscire a fare questo è necessario guardare i modelli familiari e liberarsi dai vecchi condizionamenti.
-l’uomo diventa uomo accanto al padre
- il movimento d’amore all’interno della relazione di coppia
- la coppia allargata
- separarsi con amore
- vittima e carnefice
- incesto generazionale
Esercizi di percezione e movimenti costellativi



MODULO 9
29-30 GIUGNO 2024

Quante volte l’aiutare gli altri è spinto da un nostro bisogno di aiutare a tutti i costi, ci sforziamo di trovare la soluzione ad un problema di qualcuno che forse non ha chiesto il nostro aiuto. Entriamo in una aspettativa che l’altro debba fare ciò che noi diciamo e così gli togliamo la forza di trovare per se stesso una soluzione. Dobbiamo imparare a non intervenire e rimanere in quello spazio di ascolto 
che lascia libero l’altro
- la mia realizzazione
- ordini dell’aiuto
- co-inconscio familiare e gruppale
- la vocazione
- equilibrio dare-ricevere
- debiti e sentimenti di colpa



MODULO 10
27-28 LUGLIO 2024

Il primo nuovo inizio è stata la nostra nascita con nostra madre. Abbiamo abbandonato ciò che conoscevamo per entrare in un mondo sconosciuto. Quindi la vita è cambiamento dove qualche cosa finisce e qualche cosa di nuovo inizia. Molte volte soffriamo perché qualche cosa di vecchio ci tiene prigionieri e non sappiamo trovare la via per sciogliere questa prigionia ed andare verso il nuovo cambiamento.
- il mio prossimo passo
- io nel mio cambiamento

- movimenti costellativi
- condivisione della nuova consapevolezza

modulo1
moduolo2
modulo3
modulo4
modulo5
modulo6
modulo7
modulo 8
modulo9
modulo10
bottom of page